10 feb | Inizia il Laboratorio di Scienza & Fede

Scienza&Fede

Dal Quinto Sinodo Diocesano
221. La presenza a Trieste di due Università (UniTs e SISSA) e di molti centri di ricerca e di alta formazione, sia nazionali che internazionali fanno sì che Trieste venga denominata “Città della Scienza” e che il modello di interazione fra tali istituzioni sia fatto conoscere al mondo come “Sistema Trieste”.
In questo contesto, la presenza della Chiesa di Trieste può diventare più incisiva a partire da alcuni possibili campi di intervento e attenzioni specifiche, tra cui la valorizzazione e l’incontro tra i ricercatori cattolici presenti negli enti di ricerca, l’organizzazione e la promozione di seminari interdisciplinari allo scopo di valorizzare l’interazione tra le varie scienze, la filosofia e la cultura teologica; l’istituzione di un laboratorio di studio e di valorizzazione dell’unità dei saperi (ad esempio con la promozione di un “Istituto Diocesano di Scienza e Fede”).

Il laboratorio Scienza e fede della Diocesi di Trieste, nato per il desiderio del Vescovo Mons. Crepaldi e su indicazione del Quinto Sinodo Diocesano, inizia il suo cammino con questi appuntamenti formativi aperti a tutti. Gli incontri offrono un punto di partenza comune, al fine di dar vita anche nella nostra città al dialogo tra
scienza e fede.

SCUOLA INTRODUTTIVA
Le scienze della natura
in dialogo con la teologia

 

ITINERARIO FORMATIVO

Relatori: Francesco Longo, Paolo Edomi, Francesca Bosco, Federico Skodler, don Nicola Ban, don Lorenzo Magarelli

Per un ritrovato dialogo tra scienza e teologia

i primi due incontri offrono l’inquadramento epistemologico del confronto

10 febbraio 2017
Con Metodo. Scienza e Teologia
17 febbraio 2017
A Confronto. Scienza e Filosofia

Le scienze naturali: fisica e biologia in dialogo con la teologia

In questi due moduli vengono sintetizzati alcuni dei punti nevralgici del rapporto tra scienze e teologia. Gli interventi si tengono a due voci, lo scienziato e il teologo, così da inverare fin da subito il dialogo istituito nell’introduzione. Vi sarà spazio per un dibattito con i partecipanti.

1° modulo: Fisica
3 marzo 2017
La nascita e lo sviluppo della fisica moderna
17 marzo 2017
Prospettive derivanti dalla fisica contemporanea

2° modulo: Biologia
28 aprile 2017
La teoria dell’evoluzione
12 maggio 2017
Prospettive derivanti dalla biologia contemporanea

Conclusioni e prospettive per il futuro
15 giugno 2017
Prof. Lluis Oviedo OFM – Lectio Magistralis

Gli incontri si svolgeranno presso la Residenza Universitaria “Rifugio Sacro Cuore di Gesù”, via Fabio Severo 148, dalle 18:30 alle 20:15.
Si richiede la partecipazione al modulo introduttivo, all’incontro conclusivo e ad almeno uno dei due moduli scientifici.

Per iscrizioni ed info:
dal lunedì al venerdì dalle 16 alle 19 al numero 040/943793
o scrivendo a lorenzo.magarelli@gmail.com
Quota di partecipazione: 30 euro.