Cattedra_2017

L’Orchestra giovanile San Giusto inaugura la Cattedra quaresimale

Il primo incontro della Cattedra di San Giusto per il tempo di Quaresima 2017 che si terrà mercoledì 8 marzo, alle ore 20.30, nella Cattedrale di San Giusto martire in Trieste, avrà per tema “Mysterium lunae” propone un concerto dell’Orchestra Giovanile San Giusto diretta dal M° Jacopo Brusa. L’esecuzione musicale sarà accompagnata dalla lettura di brani biblici, patristici e del Magistero, declamati dagli attori Stefano Vattovani e Fabiana Bisulli.

Il tema riprende un concetto presente nella riflessione patristica e cioè che la Chiesa può essere paragonata alla luna perché splende non di luce propria, ma di quella di Cristo: «Fulget Ecclesia non suo sed Christi lumine» (sant’Ambrogio).

Programma musicale

F. Mendelssohn | Sinfonia per archi n. 9 in Do Maggiore
G. Puccini | Crisantemi, Elegia per archi
J. Sibelius | Rakastava Suite Op.14
J. Sibelius | Andante festivo

OGSG

L’Orchestra Giovanile San Giusto di recente formazione, ha fatto il suo esordio il 10 ottobre 2015 con un concerto il presso il Palazzo Vescovile inserito nel programma di manifestazioni della Barcolana. Ha accompagnato la serata finale della Cattedra di San Giusto d’Avvento nel 2015, esibendosi poi a fine d’anno anche presso la sala del Ridotto del Teatro Verdi. Sempre per la Cattedra di Quaresima è stata protagonista del concerto inaugurale del 2016 assieme all’attrice Claudia Koll. Il 16 aprile l’Orchestra era poi in concerto presso la salaTripcovih. Il 28 aprile 2016 si è esibita in un concerto in onore di Santa Caterina nella Chiesa di Santa Maria sopra Minerva (Roma) assieme al Coro della Fondazione Teatro Verdi. L’Orchestra, presieduta da don Lorenzo Magarelli, rappresenta uno dei frutti del V Sinodo diocesano: un’orchestra di giovani che si rivolge ai giovani, espressione di una Chiesa e di una comunità cristiana che desiderano ridare spazio alla capacità del Vangelo di farsi arte e cultura.

cattedra_8_marzo