Servizio diocesano Pellegrinaggi

Il Servizio Diocesano Pellegrinaggi ha lo scopo di promuovere ed organizzare attività religiose-turistiche, a favore di parrocchie, associazioni, gruppi e movimenti della Diocesi, in piena sintonia con i programmi pastorali diocesani. In alcun modo non si intende sovrapporsi alle iniziative realizzate autonomamente, ma piuttosto proporre questo servizio come strumento di aggregazione e di informazione a livello diocesano e come supporto per l’organizzazione di attività connesse alla pastorale del pellegrinaggio e del turismo religioso.

Orario:
martedì 10-12
venerdì 16.30-18.30
Responsabile: sac. Simone Agrini
Consulente ecclesiastico: Vicario episcopale per il coordinamento Pastorale mons. Roberto Rosa
Sede: via Besenghi, 16 – 34143 Trieste c/o Seminario Vescovile
tel. 040 300847
e-mail: serviziopellegrinaggi@diocesi.trieste.it

giornata dello sport 19-1

MINICROCIERA IN GIORNATA DA PARENZO ALL’ISOLA DI BRIONI

Sabato 6 luglio 2019

Programma della gita:

Ore 6.50 partenza in pullman da p.le Gioberti (san Giovanni).
Ore 7 secondo ritrovo presso Piazza Oberdan.
Ore 8.45 arrivo a Parenzo.
Ore 9 imbarco a Parenzo e arrivo a Brioni alle 11.30.
Il pranzo sarà servito sulla barca.
Visita dell’isola con la guida anche per mezzo di un trenino.
Ore 15.30 partenza e arrivo a Parenzo alle ore 18.
Il rientro a Trieste è previsto verso le ore 20.

La quota di partecipazione (tutto compreso): € 85,00 a persona.
La quota comprende: pullman, navigazione, pranzo (pesce o carne oppure vegetariano), con bevande incluse (acqua, vino e succo di frutta), trenino e guida.
Nel ritorno verranno serviti dei dolciumi.
Per le iscrizioni rivolgersi all’Ufficio Pellegrinaggi in via Besenghi n. 16 (Seminario) tel. 040300847 martedì e venerdì ore 10 – 11,30
mail: serviziopellegrinaggi@diocesi.trieste.it
oppure il signor Armando 3335318802
Il gruppo sarà accompagnato da Don Simone Agrini.

LA CAMPANIA DAI MILLE VOLTI
VITERBO – ORVIETO
31 AGOSTO– 7 SETTEMBRE 2019

I giorno (31/8)  TRIESTE – CIVITA DI BAGNOREGIO – VITERBO
Partenza alle ore 6,45 da Piazzale Gioberti oppure alle ore 7,00 da Piazza Oberdan con pranzo libero e arrivo a Bagnoregio. Nel primo pomeriggio incontro con la guida per la visita di Civita di Bagnoregio, nota come “la città che muore”e luogo di struggente bellezza posto su un’ isolata massa tufacea nel mezzo della Valle dei Calanchi e collegato al mondo da una stretta passerella. “Andare a Civita è come intraprendere un viaggio a ritroso nel tempo, dove tutto si è fermato”. All’interno del borgo rimangono varie case medievali, la chiesa di S. Donato, che si affaccia sulla piazza principale e al cui interno è custodito un crocifisso ligneo della scuola di Donatello.  Cena e pernottamento in albergo a Viterbo.

II giorno (1/9) VITERBO – NAPOLI
Prima colazione in albergo. Di primo mattino S. Messa presso la Chiesa della SS. Trinità, quindi inizio della visita guidata del centro storico di Viterbo, nota come la “Città dei Papi”, ma anche “delle Belle Donne e delle Belle Fontane” che conserva un ricco patrimonio storico-artistico: Piazza del Plebiscito, Piazza del Gesù, Via dei Pellegrini, il Palazzo dei Papi con la Cattedrale, la splendida Piazza S. Lorenzo con i suoi antichi palazzi, Piazza della Morte e il Quartiere Medievale di S. Pellegrino che conserva gli originali profferli del XII-XIII sec. Per la sua particolarità, questo quartiere è stato scelto come set per molti films e spot pubblicitari. Pranzo in ristorante, quindi partenza per Napoli. Cena e pernottamento in albergo.

III giorno (2/9)  NAPOLI
Prima colazione in albergo. Al mattino incontro con la guida e inizio di un’intera giornata di visita nei luoghi più caratteristici della città. Al mattino: il Duomo, San Gregorio Armeno il Chiostro del Monastero di S. Chiara, la Cappella Sansevero con il Cristo Velato.  Pranzo in ristorante. Pomeriggio: la passeggiata continua attraverso la zona monumentale: Piazza del Plebiscito, Palazzo Reale, Galleria Umberto I, Castel Nuovo con una tappa d’obbligo per un caffè allo storico Gran Caffè Gambrinus. Cena e pernottamento in albergo.

IV giorno (3/9)  NAPOLI- POMPEI -PAESTUM
Prima colazione in albergo. Al mattino partenza per Pompei per la visita guidata degli Scavi. Pranzo in ristorante. Pomeriggio: S. Messa presso il Santuario della Beata Vergine del Rosario, quindi trasferimento a Paestum per la cena e il pernottamento.

V giorno (4/9)  PAESTUM – AGROPOLI – CASTELLABATE – PAESTUM
Prima colazione in albergo. Al mattino visita del Parco Archeologico, di Paestum l’antica città della Magna Grecia, denominata Poseidonia, per ammirare, tra l’altro, i maestosi e ben conservati templi e i preziosi reperti custoditi nell’annesso museo, tra cui la famosa Tomba del Tuffatore. Pranzo presso la Tenuta Vannulo e visita dell’annesso caseificio, dove tutti i prodotti sono realizzati con il latte delle seicento bufale allevate nell’azienda. Pomeriggio: trasferimento, sempre accompagnati dalla guida, nella vicina Agropoli che prende il nome dal borgo antico edificato nella parte alta della cittadina. Una rampa e una porta merlata introducono al borgo dove sono la seicentesca Chiesa di S. Maria di Costantinopoli e il castello. A seguire la visita di Castellabate, nota anche per le riprese del film “Benvenuti al Sud”. Cena e pernottamento in albergo.

VI giorno (5/9)  PAESTUM – COSTIERA AMALFITANA – PAESTUM
Prima colazione in albergo. Partenza con la guida alla volta di Salerno per la navigazione in quel paradiso naturare che è la Costiera Amalfitana, un luogo davvero incantato che l’UNESCO ha dichiarato “Patrimonio dell’umanità” nel 1997. Sosta e visita di Positano e ulteriore sosta con visita e pranzo ad Amalfi. Rientro a Paestum nel tardo pomeriggio per la cena e il pernottamento.

VII giorno (6/9)  PAESTUM – CASERTA – ORVIETO
Prima colazione in albergo e partenza per Caserta. Visita guidata della Reggia e passeggiata nel meraviglioso parco. Pranzo in ristorante e partenza per Orvieto. Cena e pernottamento in albergo.

VIII giorno (7/9) ORVIETO – TRIESTE
Prima colazione in albergo e inizio della visita del centro storico: il Duomo, grande cattedrale romanico – gotica che custodisce al suo interno molte opere d’arte, tra cui il Giudizio Universale del beato Angelico e Luca Signorelli, capolavoro della pittura rinascimentale (vi è anche conservato il sacro Corporale del Miracolo di Bolsena), i Palazzi Papali, Palazzo dell’Opera del Duomo, Torre del Maurizio, Torre del Moro, Palazzo dei Sette e Palazzo del Popolo, Palazzo comunale e la Chiesa di S. Andrea.

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE: € 860. Iscrizioni prima possibile, vista la limitata disponibilità dei posti, e non oltre il 10 maggio,con acconto di € 300. Saldo entro il 9 agosto. Eventuali rinunce con rimborso della quota saranno accolte solamente in presenza di un possibile rimpiazzo. Supplemento per la stanza singola, finché disponibile: € 175. La quota comprende: pullman, ingressi, guide turistiche, tasse, sistemazione in camera doppia, pensione completa (bevande escluse), tranne il pranzo del I giorno. Per le iscrizioni rivolgersi all’Ufficio Pellegrinaggi

_____________

MADRID E ANDALUSIA
DAL 19 AL 26 GIUGNO 2019

1° Giorno: Trieste – Madrid
Ritrovo dei Signori Partecipanti in piazza Oberdan. Disbrigo delle formalità doganali e partenza con volo di linea Lufthansa per Madrid. Arrivo all’aeroporto “Barajas” nella capitale spagnola e incontro con la guida. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio visita panoramica della città. Madrid è il punto di partenza di tutti i viaggi alla scoperta del paese, non solo per la presenza in Puerta del Sol del “kilometro zero” a partire dal quale si calcolano tutte le distanze. Al termine sistemazione in albergo. Cena e pernottamento.
2° Giorno: Madrid – Cordova – Siviglia
Pensione completa. Partenza in pullman per Cordoba. Durante il percorso si attraverserà la Mancha dove si potrà ammirare il paesaggio descritto nell’opera di Don Chisciotte. Arrivo a Cordova. Visita della Moschea, una delle più belle opere dell’arte islamica in Spagna, con un bellissimo bosco di colonne ed un sontuoso “mihrab”. Continuazione con una passeggiata per il Quartiere Ebraico, con le sue viuzze caratteristiche, le case con i balconi colmi di fiori ed i tradizionali cortili andalusi. Proseguimento per Siviglia. Sistemazione in hotel. Cena e pernottamento.
3° Giorno: Siviglia
Pensione completa. Ampia panoramica della città e visita della Cattedrale, terzo tempio cristiano del mondo, un insieme armonioso d’insolita bellezza, insieme alla Giralda, antico minareto della moschea, diventata poi il campanile della Cattedrale. Al termine passeggiata per il singolare Quartiere di Santa Cruz, un labirinto di vicoli dai nomi pieni di leggenda, piazzette e bellissimi cortili in fiore. Nel pomeriggio visita della residenza reale dell’Alcazar e della Plaza de Toros de la Maestranza con la plaza de toros più grande di Spagna (14.000 spettatori) voluta dalla Real Maestranza de Cavalleria de Sevilla, circolo nobiliare sorto nel 1670. Cena e pernottamento in albergo.
4° Giorno: Siviglia – Jerez – Ronda – Granada
Pensione completa. Partenza per Jerez de la Frontera. Sosta in una cantina per una degustazione di vini. Sherry è il miglior vino spagnolo noto anche all’estero. La produzione e la vendita di questo vino influisce molto sull’economia della città e dei dintorni. Si prosegue l’escursione lungo una strada chiamata “Via dei Villaggi Bianchi” (Arcos de la Frontera, Grazalema etc…). Questa zona montuosa, è stata durante la guerra, terra di confine tra i regni cristiani e musulmani per più di 3 secoli (XIII al XV). La struttura della cittadina appare ai nostri con il castello sulla collina e ai suoi piedi le brillanti case bianche con strade strette a labirinto, il percorso è pieno di fantastiche viste panoramiche. Arrivo a Ronda. In un luogo impressionante, una gola di oltre 100 metri di profondità chiamata El Tajo, divide la città. Tempo per visitare l’arena, costruita nel 1784, totalmente in pietra, che è considerata una delle più belle e più antiche in Spagna. Passeggiate per la città vecchia, si trovano alcuni palazzi e una bella vista sul magnifico paesaggio. Continuazione per Granada. Sistemazione in hotel. Cena e pernottamento.
5° Giorno: Granada
Pensione completa. Al mattino visita guidata de ”La Alhambra”, il maggior esempio delle costruzioni reali volute dal re islamico Nazari, costruito nel XIV secolo. Si potranno visionare i numerosi ingressi e cortili detti “patios” di una impressionante bellezza. Successivamente si visiteranno i meravigliosi giardini del Generalife con le sue fontane. Nel pomeriggio visita al Monastero della Cartuja, della Cattedrale, della Capilla Real ed una passeggiata nel caratteristico quartiere dell’Albaycìn. Cena e pernottamento in albergo.
6° Giorno: Granada – Toledo – Madrid
Pensione completa. Partenza per Toledo. E’ stata la capitale della Spagna e la residenza reale nel XIII secolo. Durante questo periodo di massimo splendore le popolazioni musulmane, ebree e cristiane vissero insieme pacificamente facendolo diventare un grande centro culturale e monumentale. Passeggiando lungo le Sue Strette stradine si può ammirare il percorso storico che questa cittadina ha avuto. Nel pomeriggio visita della Cattedrale, della Chiesa di San Tomè (dove c’è il capolavoro del pittore El Greco) e della Sinagoga. Continuazione per Madrid. Cena e pernottamento in albergo.
7° Giorno: Madrid
Pensione completa. In mattinata, visita guidata della città visiteremo le principali strade, le fontane (Cibeles, Neptuno), la meravigliosa e sempre trafficata Plaza Mayor (la piazza principale) la città vecchia, il Palazzo Reale (*) del secolo XVIII antica residenza dei reali spagnoli, uno dei più bei palazzi in tutta l’Europa. Visita all’interno di alcuna dei sue stanze, dove si possono ammirare i più bei mobili, pregiate porcellane, dipinti, arazzi e armature. Nel pomeriggio escursione alla “Valle dei Caduti” e a “El Escorial” complesso architettonico comprendente: Palazzo reale, Pantheon, Monastero ed una Basilica. L’insieme è considerato “l’ottava meraviglia del mondo”. (*) Il Palazzo Reale può essere chiuso senza preavviso a causa di cerimonie ufficiali. In questo caso si farà visita ad un altro museo.
8° Giorno: Madrid – Trieste
Prima colazione. Al mattino visita del museo del PRADO, il più importante di Spagna e uno dei più ricchi del mondo, che contiene capolavori di pittura eseguita dai più illustri artisti spagnoli, italiani e fiamminghi. Pranzo in ristorante. Nel primo pomeriggio trasferimento all’aeroporto di Madrid per le operazioni di imbarco sul volo di linea per Trieste, via Monaco. Sbarco nello scalo giuliano e rientro nelle rispettive località di origine del viaggio.

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE: € 1450 (min. 40 – 45 pax). All’atto dell’iscrizioni acconto di € 650. Saldo entro il 31 maggio 2019. Supplemento per la stanza singola: € 380.
Le quote comprendono:
Trasferimento in pullman da Trieste per l’aeroporto Trieste Airport e viceversa; Volo di linea Trieste/Madrid/Trieste, in classe turistica; 7 pernottamenti in hotel 4*, in camera doppia con servizi privati; Trattamento di pensione completa dal pranzo del 1° giorno alla pranzo dell’ultimo (bevande escluse); Pullman locale riservato per itinerario come da programma; Guida/accompagnatore locale professionale parlante italiano in loco; Guide locali a: Madrid, Toledo, Granada, Siviglia e Cordova; Assicurazione sanitaria e bagaglio Allianz Global Assistance; Tasse aeroportuali € 78,00 (alla data del 14.12.2018); Ingressi ai musei e monumenti descritti in programma; Omaggio IOT e materiale informativo.
Le quote non comprendono: Le bevande; Facchinaggi e mance (calcolare circa € 25,00 per tutto il tour); Assicurazione contro i rischi di annullamento (da richiedere all’atto dell’iscrizione).
Per le iscrizioni rivolgersi all’Ufficio Pellegrinaggi

_______________________

ITINERARI TURISTICO-CULTURALI

LAGHI DI PLITVICE – ZARA NON – TRAU’ – SEBENICO

12–15 MAGGIO 2019

I giorno (12/5) TRIESTE – KORENICA

Partenza alle ore 6,45 da Piazzale Gioberti oppure alle ore 7,00 da Piazza Oberdan e arrivo a Korenica per il pranzo. Nel primo pomeriggio visita guidata al Lago Inferiore di Plitvice. Cena e pernottamento in albergo.

II giorno (13/5) KORENICA – NONA – ZARA

Prima colazione in albergo. Mattino: visita guidata al Lago Superiore. Pranzo in ristorante.

Pomeriggio: Partenza per Nona (Nin), uno dei centri più interessanti del territorio zaratino, con all’interno delle mura la paleocroata, piccola Chiesa della Santa Croce, del IX sec., definita la più piccola cattedrale del mondo. Cena e pernottamento in albergo.

III giorno (14/5) ZARA – TRAU’- SEBENICO – ZARA

Prima colazione in albergo. Al mattino incontro con la guida e partenza per Traù (Trogir), antico centro della costa dalmata, sorto su un’isoletta tra la terraferma e l’isola di Bua (Ciovo), che dal 1997 è stato elevato a patrimonio mondiale dell’Unesco. Di particolare interesse la cattedrale di San Lorenzo, iniziata nel XII sec., dove la severità dell’arte romanica, il gotico fiorito veneziano e le preziosità rinascimentali convivono armoniosamente. Pranzo in ristorante. Pomeriggio visita di Sebenico, cittadina dai suggestivi scorci e preziosi monumenti che fu centro culturale e artistico d’alta fama. Vi nacque Niccolò Tommaseo, scrittore e studioso della lingua italiana e fervente patriota. Al rientro a Zara, cena e pernottamento in albergo.

IV giorno (15/5) ZARA – TRIESTE

Prima colazione in albergo. Al mattino incontro con la guida per la visita di Zara che nel suo nucleo antico, racchiuso da possenti mura, mostra ancora i segni di una lunga storia, ben visibile nei resti di età romana, chiese medievali, architetture barocche ed eleganti palazzi ottocenteschi, nonostante le profonde ferite subite nei pesanti bombardamenti della seconda guerra mondiale. Pranzo in ristorante, quindi ritorno a Trieste.

Arrivo previsto intorno alle 20.

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE: € 420

Iscrizioni prima possibile, vista la limitata disponibilità dei posti, con acconto di € 200.

Saldo entro il 20 aprile.

Eventuali rinunce con rimborso della quota saranno accolte solamente in presenza di un possibile rimpiazzo.

Supplemento per la stanza singola, finché disponibile: € 90

La quota comprende: pullman, ingressi, guide turistiche, tasse, sistemazione in camera doppia, pensione completa (bevande escluse).

Per le iscrizioni rivolgersi all’Ufficio Pellegrinaggi

___________________

DIOCESI DI TRIESTE

PELLEGRINAGGIO DIOCESANO A MEDJUGORJE

3 – 6 MAGGIO 2019

 

Partenza il 3 maggio da Piazzale Gioberti alle ore 6,45 oppure da Piazza Oberdan alle ore 7,00. Arrivo a Medjugorje nel pomeriggio.

Il programma prevede, oltre alle celebrazioni delle Sante Messe e alle confessioni, la recita del Rosario salendo sulla collina del Podbrdo e la Via Crucis sul Krizevac, nonché sarà dato ampio spazio a momenti di preghiera e alla visita ad alcune comunità ecclesiali presenti a Medjugorje per l’ascolto delle loro testimonianze.

La quota di partecipazione è di € 240 e comprende:

viaggio in pullman, pensione completa (bevande incluse), tranne il pranzo del primo giorno.

Supplemento per la stanza singola: € 45.

All’atto della prenotazione va versato un acconto di € 100 e il saldo entro il 23 aprile (non può avvenire alcuna restituzione in mancanza di un rimpiazzo).

Per le iscrizioni rivolgersi all’Ufficio Pellegrinaggi

__________________

pellegrinaggio Bonifacio_27 ottobre

Motoraduno2018

Pellegrinaggio a Medjugorje

 

Master di II livello per l’Alta Specializzazione della
GUIDA TURISTICA
presso il Pontificio Ateneo S. Anselmo

locandina in pdf

________________________

_______

________________________

10 giugno | Seconda giornata diocesana dello sport

La Commissione diocesana per i Pellegrinaggi, il Tempo libero e lo sport su indicazione del Vescovo organizza la “Seconda giornata diocesana dello sport
domenica 10 giugno 2018 ore 14.00
Presso l’oratorio della Parrocchia Maria Regina del Mondo
La manifestazione è aperta a tutti con particolare attenzione per le famiglie (possibilità di gioco libero) ed ai gruppi presenti nel le diverse realtà parrocchiali che si misureranno in divertenti tornei a squadre, uno riservato agli under 12 e uno libero, nei se guenti sport: calcio, basket e pallavolo secondo il regolamento allegato e con il seguente programma:
ore 14.00 ritrovo presso l’oratorio della Parrocchia Maria Regina del Mondo, via Carsia, 9 a Opicina
ore 14.30 inizio dei tornei
ore 18.30 finali
ore 19.00 Santa Messa presieduta da S.E.R. Mons. Giampaolo Crepaldi con benedizione di tutti i partecipanti. La giornata si con cluderà con la premiazione dei vincitori ed un rinfresco.
Regolamento del torneo:
– le squadre partecipanti saranno composte da un minimo di 5 ad un massimo di 8 persone
– i tabelloni vengono suddivisi per età: uno libero ed uno riservato a giocatori under 12
– per il calcio e il basket saranno disputate delle mini partite
– alla squadra vincente di ogni partita sarà assegnato 1 punto
– le prime due squadre classificate nel torneo libero giocheranno una finale a pallavolo su due set a 10 punti
– le prime due squadre classificate nel torneo under 12 disputeranno una finale a pingpong
Iscrizioni:
La partecipazione è libera e gratuita per le famiglie. Le squadre partecipanti al torneo contribuiranno con una quota di Euro 30 da versare entro martedì 5 giugno p.v. presso la sede della Commissione diocesana per i Pellegrinaggi, il Tempo libero e lo sport in Seminario di via Besenghi, 16 con il seguente orario: martedì e venerdì dalle 10 alle 11.30. L’organizzazione non si assume al cuna responsabilità per danni a cose o persone; i partecipanti sono invitati a confermare la propria presenza e ad inviare la lista dei giocatori scrivendo una mail al seguente indirizzo:
pierpaolo.vici@gmail.com

locandina biciraduno

ITINERARI DI FEDE E TURISTICO CULTURALI

ASSISI – GUBBIO – GRECCIO – CASCATA DELLE MARMORE

DAL 15 AL 18 MARZO 2018

I giorno (15/3) TRIESTE – GUBBIO – ASSISI
Partenza da Piazza Oberdan alle ore 6,30. Sosta a Gubbio e pranzo libero.
Nel primo pomeriggio incontro con la guida per una vista guidata del centro storico.
Quindi proseguimento per Assisi. Cena in albergo e pernottamento.

II giorno (16/3) ASSISI
Mattino: prima colazione e visita guidata della Basilica di S. Francesco e tempo libero. Pranzo in albergo.
Pomeriggio: visita guidata del Santuario di S. Damiano e della Basilica di S. Chiara. Cena in albergo e pernottamento.

III giorno (17/3) ASSISI – GRECCIO
Mattino: prima colazione ed escursione a Greccio per la S. Messa e visita guidata del Santuario. Pranzo in albergo.
Pomeriggio visita guidata della Basilica di S. Maria degli Angeli e dell’annesso museo. Cena in albergo e pernottamento.

IV giorno (18/3) ASSISI – CASCATA DELLE MARMORE – TRIESTE
Mattino: prima colazione e S. Messa. Partenza alla volta della Cascata delle Marmore, dove dal Belvedere ammireremo uno dei
più singolari e affascinanti “spettacoli naturali“ esistenti in Italia.
Pranzo in ristorante e proseguimento per Trieste, con arrivo previsto intorno alle 21.

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE: € 330
All’atto dell’iscrizioni acconto di € 150. Saldo entro il 6 marzo 2018
Eventuali rinunce con rimborso della quota saranno accolte solamente in presenza di un possibile rimpiazzo.
Supplemento per la stanza singola, finché disponibile: € 90
La quota comprende: pullman, ingressi, guide turistiche, tasse, sistemazione in camera doppia,
pensione completa, tranne il pranzo del I giorno, bevande comprese.
Per le iscrizioni rivolgersi all’Ufficio Pellegrinaggi in via Besenghi n. 16 (Seminario) tel. 040300847
martedì e venerdì ore 10 – 11,30 mail: serviziopellegrinaggi@diocesi.trieste.it
Il gruppo sarà accompagnato da Don Simone Agrini.

 

DIOCESI DI TRIESTE

PELLEGRINAGGIO A FATIMA

E LISBONA

19 -24 APRILE 2018

PROGRAMMA:

1° Giorno 19 aprile: TRIESTE – VENEZIA – LISBONA – FATIMA
Ritrovo dei partecipanti a Trieste in piazza Oberdan alle ore 7,00, sistemazione in pullman riservato e partenza per l’aeroporto di Venezia in tempo per il volo diretto per Lisbona. Arrivo a Lisbona alle ore 13,50, indi seguirà la visita guidata della città, nonchè tempo libero. Arrivo in serata a Fatima in hotel.
Ore 20,30 cena. Ore 21,30 S. Rosario nella cappellina e processione con l’immagine della Madonna.

2° Giorno 20 aprile: FATIMA
Ore 7,30 colazione. Ore 8,00 S. Messa nella cappellina.
Ore 9,30 visita guidata al Museo delle Cere (è un percorso che dà l’opportunità di collocare Fatima nel suo contesto storico e attraverso varie scene riprodotte in cera dei nostri personaggi: Madonna e pastorelli. Possiamo avere un quadro generale degli avvenimenti avvenuti in Fatima nel lontano 1917).
Ore 12,30 pranzo. Pomeriggio: visita guidata al luogo delle apparizioni: Cova d’Iria, cappellina, Santuario (tombe dei pastorelli) e Basilica della SS. Trinità.
Ore 20,00 cena. Ore 21,30 S. Rosario nella cappellina e processione con l’immagine della Madonna.

3° Giorno 21 aprile: FATIMA – AJUSTREL – VALINHOS – LOCA DO CABEÇO – BATALHA – NAZARÈ 
Ore 9,00 S. Messa nella parrocchia di Fatima.
Segue: visita guidata alla parrocchia di Fatima, Ajustrel (paese dei pastorelli), Valinhos (apparizione della Madonna in agosto)
e Loca do Cabeço (apparizioni dell’angelo). Ore 12,30 pranzo.
Pomeriggio: visita al monastero di Batalha e Nazaré (gita sull’oceano Atlaantico e al santuario della Madonna di Nazaré).
Ore 20,00 cena. Ore 21,30 S. Rosario nella cappellina e processione.

4° Giorno 22 aprile: FATIMA
Ore 7,30 colazione. Ore 8,00 S. Messa nella cappellina.
Ore 9,30 visita al museo Luz e Paz. Tempo libero. Ore 12,30 pranzo.
Ore 16,00 Via Crucis e visita della cappella di Santo Stefano.
Ore 20,00 cena. Ore 21,30 S. Rosario nella cappellina e processione.

5° Giorno 23 aprile: FATIMA – LISBONA
Ore 7,30 colazione. Ore 8,00 S. Messa nella cappellina.
Ore 9,30 confessioni e adorazione. Ore 12,30 pranzo.
Pomeriggio tempo libero.
Ore 20,00 cena. Ore 21,30 S. Rosario nella cappellina e processione.

6° Giorno 24 aprile: LISBONA – MILANO MALPENSA – TRIESTE
Ore 7,30 colazione. Ore 8,00 S. Messa nella cappellina.
Pranzo libero e trasferimento per l’aeroporto di Lisbona in tempo per il volo diretto per Milano Malpensa.
Ore 18,30 trasferimento in pullman dall’aeroporto di Milano Malpensa a Trieste.

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE: € 640,00

Supplemento camera singola: € 150,00. Assicurazione annullamento volo (facoltativa): € 20,00

LA QUOTA COMPRENDE:

  • Trasferimento in pullman riservato da Trieste all’aeroporto di Venezia e per il viaggio di ritorno da Milano Malpensa.
  • Volo diretto Venezia/Lisbona e ritorno Lisbona/Milano Malpensa in classe turistica, incluso 20 kg di bagaglio da stiva e 10 kg di bagaglio a mano.
  • Pullman riservato per il tour di Lisbona e Fatima.
  • Guide e accompagnamento.
  • 5 pernottamenti con sistemazione in hotel in camera doppia.

LA QUOTA NON COMPRENDE: i pranzi dei giorni 19 e 24 aprile, mance (max 15 euro), e quanto non indicato nel programma.

DOCUMENTI: carta d’identità valida per l’espatrio o passaporto in corso di validità. Nessun rimborso spetta a coloro che fossero sprovvisti di documento o con titolo scaduto o irregolare.

PRENOTAZIONI: formalizzate con versamento di € 200,00. SALDO: entro il 16 marzo 2018
Eventuali rinunce con rimborso della quota saranno accolte solamente in presenza di un possibile rimpiazzo.
Per le iscrizioni rivolgersi all’Ufficio Pellegrinaggi in via Besenghi n. 16 (Seminario) tel. 040300847
martedì ore 10 – 11,30 e venerdì ore 10 – 11,30, mail: serviziopellegrinaggi@diocesi.trieste.it
Il gruppo sarà accompagnato da Don Simone Agrini.

DIOCESI DI TRIESTE

ITINERARI DI FEDE E TURISMO

PELLEGRINAGGIO AL SANTUARIO DELLA MADONNA DI MONTE BERICO
VISITA DELLA CITTÀ DI VICENZA TEATRO OLIMPICO E MOSTRA DI VAN GOGH

30 DICEMBRE 2017

Programma della giornata :

ore 6,30 partenza in pullman da Piazza Oberdan;
ore 10 messa al Santuario di Monte Berico;
ore 11 incontro con la guida per le visite guidate del Santuario e Città di Vicenza;
ore 12 visita guidata del Teatro Olimpico, uno dei più grandi capolavori del Palladio;
ore 13,15 pranzo ( bevande comprese ) in ristorante;
ore 15,30 visita guidata Mostra Van Gogh – I gruppo;
ore 15,45 –    “         “           “                     – II gruppo;
ore 20,30 rientro a Trieste.

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE: € 80
Iscrizioni fino all’ esaurimento dei posti prenotati.
Eventuali rinunce con rimborso della quota saranno accolte solamente in presenza di un possibile rimpiazzo.
La quota comprende: pullman, pranzo, ingressi, guide turistiche.
Per le iscrizioni rivolgersi all’Ufficio Pellegrinaggi in via Besenghi n. 16 (Seminario) tel. 040300847
Martedì e venerdì ore 10 – 11,30 -e mail: serviziopellegrinaggi@diocesi.trieste.it
Il gruppo sarà accompagnato da Don Simone Agrini.

biciraduno

pellegrinaggio Bonifacio_A

ITINERARI DI FEDE E TURISTICO CULTURALI

IRLANDA
TERRA DI CHIESE E SPIRITUALITA’
e ISOLE ARAN
10 – 18 settembre 2016

› programma in pdf

________________________________________

GIUBILEO DELLA MISERICORDIA
ROMA E UMBRIA
9 – 16 aprile 2016

Immagine

I giorno (9/4) TRIESTE – PERUGIA – ASSISI
Partenza da Piazza Oberdan alle ore 6,00, arrivo a Perugia nel primo pomeriggio per una vista guidata nei luoghi più significativi della città per ammirare gli splendidi monumenti ed edifici del centro storico. Quindi proseguimento per Assisi. Cena in albergo.
II giorno (10/4) ASSISI
Mattino: visita guidata dei Santuari dell’Eremo delle Carceri e di S. Damiano, dove anche verrà celebrata la S. Messa.
Pranzo in albergo. Pomeriggio: visita guidata della Basilica di S. Chiara e del centro storico di Assisi. Cena in albergo.
III giorno (11/4) ASSISI
Mattino: visita guidata della Basilica di S. Francesco. Pranzo in albergo. Pomeriggio: visita guidata della Basilica di S. Maria degli Angeli e tempo libero. Cena in albergo
IV giorno (12/4) ASSISI – SACRO SPECO DI S. FRANCESCO – GRECCIO – ROMA
Mattino: partenza per raggiungere il Convento del Sacro Speco di S. Francesco, per la visita guidata del Santuario, luogo in cui si trova la grotta dove il Santo di Assisi si ritirava in preghiera, quindi proseguimento per Greccio per la visita guidata del Santuario, aggrappato alla roccia e immerso in un bosco di lecci, dove S. Francesco realizzò, secondo la tradizione, nel 1223 il primo presepe. Pranzo in ristorante. Pomeriggio: proseguimento per Roma. Cena in albergo.
V giorno (13/4) ROMA
Mattino: UDIENZA PAPALE, quindi tempo libero. Pranzo in ristorante. Pomeriggio: visita guidata della Basilica di S. Pietro e dei Musei Vaticani. Cena in albergo.
VI giorno (14/4) ROMA
Mattino: visita guidata della Basilica di S. Paolo e dell’Abbazia della Tre Fontane. Pranzo in ristorante. Pomeriggio: visita guidata delle Basiliche di S. Giovanni in Laterano, di S. Croce in Gerusalemme e della Scala Santa. Cena in albergo.
VII giorno (15/4) ROMA
Mattino: Visita guidata del Quirinale (se possibile) oppure,visita guidata della Galleria Borghese, quindi passeggiata con la guida a Villa Borghese, direzione Pincio e Piazza del Popolo. Pranzo in ristorante. Pomeriggio: visita guidata delle piazze della Roma barocca. Cena in albergo.
VIII giorno (16/4) ROMA – CASCATA DELLE MARMORE – TRIESTE
Mattino: partenza alla volta della Cascata delle Marmore, dove dal Belvedere si ammira uno dei più singolari e affascinanti “spettacoli naturali“ esistenti in Italia. Pranzo in ristorante e proseguimento per Trieste, con arrivo previsto intorno alle 21.
QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE: € 710.
Iscrizioni fino ad esaurimento dei posti, con acconto di € 350. Saldo entro il 18 marzo 2016.
Eventuali rinunce con rimborso della quota saranno accolte solamente in presenza di un possibile rimpiazzo.
Supplemento per la stanza singola, finché disponibile: € 180.
La quota comprende: pullman, ingressi, guide turistiche, tasse, sistemazione in camera doppia in hotel a 3/4 stelle,
pensione completa, tranne il pranzo del I giorno, bevande comprese. Sono escluse le mance (15 euro a persona).
Per le iscrizioni rivolgersi all’Ufficio Pellegrinaggi in via Besenghi n. 16 (Seminario) tel. 040300847
martedì ore 10 – 11,30 – mail: serviziopellegrinaggi@diocesi.trieste.it
Il gruppo sarà accompagnato da Don Simone Agrini.

20 settembre | 2° Motoraduno diocesano

Il “Secondo Motoraduno diocesano” si terrà domenica 20 settembre 2015 con il seguente programma:
La partenza del gruppo dei motociclisti è fissata per le ore 16 (ritrovo dalle 15.30) dal tratto di Rive antistanti il palazzo della Regione. Il percorso, organizzato in ottemperanza a quanto previsto dalle norme del codice della strada, sarà diviso in due tappe principali: la prima con ritrovo in Piazza dell’Unità, passerà dalla Basi-lica di San Giusto e vedrà il gruppo di motociclisti attraversare le vie del centro cittadino fino alla Risiera; da qui avrà inizio la seconda con una breve sosta presso la chiesa di Borgo San Sergio per giungere presso la Chiesa Santa Maria Assunta di Muggia Vecchia con arrivo previsto alle ore 17.45.
Alle 18.00 si terrà la Celebrazione eucaristica presieduta da S.E.R. Mons. Giampaolo Crepaldi con benedizione di tutti i Bikers e loro mezzi. Per finire sarà offerto un piccolo rinfresco.

PERCORSO COMPLETO: Piazza dell’Unità, Riva del Mandracchio, Piazza Nicolò Tommaseo, Piazza della Borsa, Corso Italia e Galleria Scipione De Sandrinelli fino a Piazza del Sansovino, Via Capitolina, Cattedrale di San Giusto, Piazza della Cattedrale, Via S. Giusto, Via S. Michele, Riva Nazario Sauro, Riva Tommaso Gulli, Via Ottaviano Augusto, Passaggio Sant’Andrea/Passeggio Sant’Andrea, Viale Campi Elisi, Via Caduti sul Lavoro, Via di Servola, Via S. Lorenzo in Selva, Ratto della Pileria, Risiera di San Sabba, Piazzale Atleti Azzurri D’Italia e Via Ercole Miani, Via Flavia, breve sosta presso la Chiesa di San Sergio Martire, Stra-da Provinciale 14/SP14 a Aquilinia-stramare, Strada Provinciale 14/SP14, Via Trieste,Via Roma/SP14, Muggia, Salita delle Mura/SP14 Salita Muggia Vecchia SP17,Strada per Chiampore, Località Darsella di Chiampore, Salita Muggia Vecchia, Chiesa Santa Maria Assunta, Salita Muggia Vecchia (Muggia)

ISCRIZIONI E TEMPISTICHE:
I partecipanti sono invitati a formalizzare la propria iscrizione entro mercoledì 16 settembre p.v., a tal fine devono inviare una mail di conferma al seguente indi-rizzo: piervici@libero.it

Percorso

__________________________________

DIOCESI DI TRIESTE
ITINERARI DI FEDE E TURISMO
OSTENSIONE DELLA SACRA SINDONE
TORINO – LAGO MAGGIORE – LAGO D’ORTA
1 – 5 MAGGIO 2015

 logo_sindone_2015

Quota individuale di partecipazione: € 450
Iscrizioni entro il 10 aprile 2015 con acconto di € 250. Saldo entro il 10 aprile 2015
Eventuali rinunce con rimborso della quota saranno accolte solamente in presenza di un possibile rimpiazzo.
Supplemento per la stanza singola, finché disponibile: € 100.
La quota comprende: pullman, battelli, trenino, ingressi, guide turistiche, tasse, sistemazione in camera doppia, pensione completa – tranne il pranzo del I giorno – bevande comprese.

Programma:

I giorno (1/5) TRIESTE – TORINO

Partenza da Piazza Oberdan alle ore 7,00 e arrivo a Torino nel primo pomeriggio. Quindi incontro con la guida per un giro città in pullman con momenti di discesa a piedi. L’itinerario punta a dare una prima idea della città di Torino percorrendo in pullman il centro storico, la collina torinese, l’area del Lingotto e i dintorni del fiume Po. E’ prevista una sosta nella prima collina torinese per recarsi a piedi alla chiesa dei Cappuccini da cui si gode di una splendida vista sulla città, sulla Mole Antonelliana e sulla cerchia delle Alpi, cui seguirà una breve passeggiata nel Parco del Valentino attraverso il giardino roccioso e il borgo medievale.
Cena e pernottamento in albergo.

II giorno (2/5) TORINO

Prima colazione in albergo.
Mattino: trasferimento in pullman nei pressi del Duomo, quindi inizio del percorso di avvicinamento alla Sindone per scoprire la storia della reliquia e delle analisi scientifiche effettuate nel corso dei decenni e per riuscire a decifrare correttamente l’immagine. Alla fine breve sosta dinanzi al Santo Sudario. Seguirà una visita guidata nel cuore della città attraverso 2.000 anni di storia, dalla zona romana, con la Porta Palatina e i resti del teatro, ai palazzi del potere sabaudo, dagli edifici simbolo del Risorgimento alle antiche caffetterie ottocentesche. Pranzo in ristorante.
Pomeriggio: visita guidata al Museo Egizio, quindi tempo libero fino al tardo pomeriggio. Cena e pernottamento in albergo.

III giorno (3/5) TORINO – SANT’AMBROGIO DI TORINO – STRESA

Prima colazione in albergo.
Mattino: partenza in pullman per Sant’Ambrogio di Torino per la visita guidata al complesso monumentale della Sacra di San Michele, importante santuario affidato alla cura dei padri rosminiani. Pranzo in ristorante.
Pomeriggio: partenza alla volta di Stresa (Lago Maggiore). Arrivo nel pomeriggio e visita individuale facoltativa del centro storico con passeggiata sul lungolago. Cena e pernottamento in albergo.

IV giorno (4/5) STRESA – LAGO MAGGIORE

Prima colazione in albergo.
Mattino: incontro con la guida e imbarco per le Isole Borromee. Visita del monumentale Palazzo Borromeo sull’Isola Bella, nonché del pittoresco villaggio dell’Isola dei Pescatori. Pranzo in albergo
Pomeriggio: partenza in pullman alla volta di Arona, città natale di S. Carlo Borromeo, dove si trova la colossale statua che lo rappresenta, quindi proseguimento lungo la sponda orientale del lago per effettuare la visita guidata del Santuario di S. Caterina del Sasso, antico eremitaggio, da dove, tra l’altro, si gode un affascinante panorama sul lago.
Cena e pernottamento in albergo.

V giorno (5/5) STRESA – LAGO D’ORTA – TRIESTE

Prima colazione in albergo.
Mattino: partenza in pullman per Orta, incontro con la guida per la visita del centro storico della cittadina, quindi imbarco per il giro dell’Isola di San Giulio e visita della stessa, con particolare riguardo alla Basilica di San Giulio che è uno dei più importanti monumenti romanici del novarese, nonché incontro con la madre badessa del Monastero Mater Ecclesiae, dove sarà pure offerta una testimonianza sulla vita monastica da parte di una benedettina. Pranzo in albergo.
Pomeriggio: partenza per il rientro a Trieste, previsto intorno alle 21.

Per le iscrizioni rivolgersi all’Ufficio Pellegrinaggi in via Besenghi n. 16 (Seminario) tel. 040300847
martedì ore 10 – 11,30 e venerdì ore 16,30 – 18, mail: serviziopellegrinaggi@diocesi.trieste.it
Il gruppo sarà accompagnato da don Simone Agrini

›  13 settembre | Papa Francesco a Redipuglia


__________________________________

29 giugno | 1° Motoraduno diocesano

Il “Primo Motoraduno diocesano”, organizzato e promosso dalla Commissione diocesana per i Pellegrinaggi e il Tempo libero, in collaborazione con il Moto Club Trieste, si terrà domenica 29 giugno 2014 con il seguente programma:

– i partecipanti si raduneranno alle ore 15.30 in Riva Mandracchio nel tratto antistante il Palazzo della Regione
– partenza in gruppo alle ore 16.00 verso il Santuario Diocesano della Beata Maria Vergine Assunta a Monrupino/Repentabor passando dalla cattedrale di San Giusto
– alle 16.30 ritrovo nel piazzale antistante il Santuario Diocesano della B.M.V. Assunta a Monrupino/Repentabor
– alle 17.00 partenza verso il Tempio Mariano di Monte Grisa (arrivo previsto alle ore 17.30 circa)
– alle 18.00 l’Arcivescovo Mons. Giampaolo Crepaldi presiederà la Celebrazione Eucaristica al Tempio Mariano di Monte Grisa e impartirà la benedizione a tutti i Bikers e ai loro mezzi
– A seguire verrà offerto un piccolo rinfresco.

Nel dettaglio il percorso completo è il seguente:

riva Mandracchio – riva Gulli – riva Grumula – pass. S.Andrea – v.le Campi Elisi – v. S.Marco – galleria S.Vito – p.zza Sansovino – v.Bramante – v. S.Giusto – v. Capitolina – cattedrale di San Giusto – v. Bramante – galleria Sandrinelli – p.zza Goldoni – v. Carducci – v. Coroneo – v. F.Severo – v. Valerio – str. Nuova per Opicina – Opicina – v. di Monrupino – Col – Santuario di Monrupino – SOSTA – Repen – str. Provinciale n° 8 – Rupinpiccolo – Sgonico – Sales – Gabrovizza – Prosecco – Tempio Mariano di Monte Grisa.

Iscrizioni:
I partecipanti sono invitati a formalizzare la propria iscrizione
A tal fine devono inviare una mail di conferma ai seguenti indirizzi:

serviziopellegrinaggi@diocesi.trieste.ìt   ed in copia a   piervici@libero.it

Immagine

PELLEGRINAGGIO A ROMA

IN OCCASIONE DELLA CANONIZZAZIONE

DI PAPA GIOVANNI XXIII E PAPA GIOVANNI PAOLO II

25 – 29 APRILE 2014

 

Progamma:

I giorno: TRIESTE – LA VERNA – FRASCATI
Partenza da Trieste (Piazza Oberdan) alle ore 5.45;
sosta a La Verna per la visita guidata del Santuario, S. Messa e pranzo (al sacco o al posto di ristoro);
arrivo in serata a Frascati per la cena e pernottamento.

II giorno: FRASCATI – ROMA
Prima colazione in albergo;
visita guidata (mattina e pomeriggio) alla Roma Antica e ai luoghi più caratteristici del centro città ovvero alla cosiddetta Roma Barocca;
cena e pernottamento a Frascati.

III giorno: FRASCATI – ROMA
Prima colazione in albergo;
piazza S. Pietro per assistere alla celebrazione della canonizzazione dei papi;
visita guidata al Santuario Santa Maria del Divino Amore (nel pomeriggio);
cena e pernottamento a Frascati.

IV giorno: FRASCATI – ROMA
Prima colazione in albergo;
visita guidata a Roma (mattina e pomeriggio) basiliche e altri luoghi di particolare interesse;
Cena e pernottamento a Frascati.

V giorno: FRASCATI – COLLEVALENZA – TRIESTE
Prima colazione in albergo;
partenza alla volta di Collevalenza (PG) per la visita guidata al Santuario dell’Amore Misericordioso (Madre Speranza), S. Messa e pranzo in loco, il cui costo è incluso nella quota di partecipazione;
nel pomeriggio partenza per Trieste e arrivo in Piazza Oberdan intorno alle ore 20.

 

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE: 360.  
Iscrizioni, nonché saldo della quota di partecipazione entro il 10 aprile 2014.
All’atto dell’iscrizione si versa un acconto di € 150.
Ogni cambiamento deve essere comunicato entro il 10 aprile 2014 (non viene restituito l’acconto se il posto non viene rimpiazzato).
Supplemento per la stanza singola, finché disponibile: € 100.
La quota comprende: mezza pensione, viaggio in pullman, guide.
La quota non comprende: pranzi (eccetto quello del V giorno), eventuali ingressi e mance.

Per le iscrizioni rivolgersi all’ufficio pellegrinaggi in via Besenghi, 16 (seminario) tel. 040 300847 martedì ore 10 – 12, venerdì ore 16,30 – 18,30.
Il gruppo sarà accompagnato da don Simone Agrini: e-mail simone.agrini@gmail.com

 

Itinerari di Fede e Arte

SANTUARIO DI BARBANA- AQUILEIA
MARTEDÌ 15 ottobre 2013

PROGRAMMA          

7.45     Partenza da p.le Rosmini e poi da Viale Miramare ( fermata del bus dopo l’edicola) per Grado

9.30     Imbarco sul motoscafo per l’Isola di Barbana ( 25 m)

10   S.Messa nel Santuario – visita – tempo libero per devozioni personali, giro del parco.

12.30   Pranzo presso la Casa del pellegrino

14.30   Imbarco sul motoscafo per Grado e proseguimento con il pullman per Aquileia.

15.30   Visita della Mostra “Costantino e Teodoro. Aquileia nel IV secolo”allestita a Palazzo Meizlik, della Basilica, delle due cripte, del Museo Archeologico Nazionale, del campanile.

18-18.30 Partenza con il pullman per Trieste con arrivo previsto verso le ore 20.

 

QUOTA INDIVIDUALE:  48 euro (conmenu di carne)  oppure 52 euro ( con menù di pesce) calcolata su 25 persone paganti comprende: trasporto in pullman, motoscafo andata e ritorno, pranzo a base di carne o pesce con bevande incluse, entrata visita della Mostra, Basilica, Museo Archeologico, cripte, campanile.

ISCRIZIONI: entro il 10 ottobre presso il Servizio Diocesano pellegrinaggi- Via Besenghi, 16. email:serviziopellegrinaggi@diocesi.trieste.it

 

 

 

Iniziative nell’Anno della Fede

 

 

 

Tour  dell’Armenia

6-14 settembre 2013

Viaggio nella terra che per prima si professò cristiana
e che conserva ancora oggi preziose testimonianze di fede

 

 

 

 

Pellegrinaggio diocesano in Terra Santa

24-31 ottobre 2013

Percorso spirituale alle sorgenti della nostra fede

 

 

 

 

 

Pellegrinaggio diocesano a Roma

23-27 novembre 2013

Itinerario alla Sede di Pietro per la conclusione dell’Anno della Fede

 

 

 

Per partecipare è necessario iscriversi presso il Servizio diocesano pellegrinaggi,
aperto presso il Seminario Vescovile di Via Besenghi,16
e-mail: serviziopellegrinaggi@diocesi.trieste.it