BEATA VERGINE DELLE GRAZIE

Trieste

(Decanato di S. Vincenzo de’ Paoli)

I Minori Francescani della Provincia di Trento hanno costituito un convento a Trieste nel rione di Chiadino nel 1908 ed hanno aperto immediatamente una cappella per il servizio religioso dei fedeli. Una nuova cappella, più ampia, è stata realizzata nel 1910 e tra il 1923 e il 1931 è stata edificata dai Padri la chiesa dedicata alla Beata Vergine delle Grazie, che è stata benedetta dal vescovo Luigi Fogar il 1°.2.1931. La parrocchia è stata istituita il 30.5.1927 ed ha avuto il riconoscimento civile il 30.5.1927. Nel bombardamento aereo del 10.6.1944 che ha colpito disastrosamente la città di Trieste, la chiesa parrocchiale è andata completamente distrutta. È stata ricostruita nel medesimo posto su progetto dell’arch. Ramiro Meng ed è stata consacrata  il 3.10.1954 dal vescovo Antonio Santin. Lavori di ristrutturazione del presbiterio sono stati eseguiti nel 2003 ed il nuovo altare è stato consacrato il 5.4.2003 dal vescovo Eugenio Ravignani. Nel 1997 i Religiosi Francescani hanno lasciato Trieste e la cura d’anime della B. V. delle Grazie. Dal 1° settembre di quell’anno la parrocchia è retta dal clero diocesano.

Ente iscritto al n. 109 del Registro delle Persone Giuridiche, pag. 113.  C.F. 90031390322

Abitanti: 6.911

Ufficio Parrocchiale: via di Chiadino, 2 – 34141 Trieste  – tel. 040 3728788
e-mail: bvgrazie@diocesi.trieste.it

› Stradario parrocchiale (pdf)

Chiesa parrocchiale: Beata Vergine delle Grazie, via Rossetti, 48

Clero parrocchiale:

Parroco: sac. FABIO VISINTIN
Vicario parrocchiale: sac. ANGELO ALOMOTO PAREDES
Aiuto: sac. IVICA ŠUŠNJARA
Diacono: don ERMENEGILDO BARBETTI

Opere parrocchiali:
Centro Pastorale “Mons. Lorenzo Bellomi”: via di Chiadino, 2 – 34141 Trieste

Luoghi di culto:
Immacolata, delle Ancelle della Carità

Case religiose femminili:
Suore Ancelle della Carità: via Ginnastica, 79 – 34142 Trieste – tel. 040 573118