REGINA PACIS

Trieste

(Decanato dei Ss. Ermacora e Fortunato)

Una cappella devozionale dedicata alla Madonna con il titolo di Regina della Pace è stata aperta al culto e benedetta dal vescovo Antonio Santin nel febbraio 1948 sulla parte alta della via Commerciale che collega la città di Trieste con l’altopiano carsico. Sviluppata la zona con incremento dell’edilizia residenziale, il 24.6.1986 è stata costituita, con territorio dismembrato dalla parrocchie dei Santi Ermacora e Fortunato di Roiano, dell’Immacolato Cuore di Maria e dei Santi Pietro e Paolo, la nuova parrocchia con il medesimo titolo della chiesa, divenuta sede parrocchiale. Ha avuto il riconoscimento civile il 6.8.1987. L’edificio di culto è stato completamente restaurato ed ampliato con due navate laterali su progetto dell’arch. Mauro Cosmini nel 1999 ed è stato consacrato il 20.10.2001 dal vescovo Eugenio Ravignani.

Ente iscritto presso la Cancelleria del Tribunale Civile e Penale di Trieste in data 6.8.87 al n. 250 Registro delle Persone Giuridiche, volume 2, pag. 107. C.F. 90031420327

Abitanti: 1.790

Ufficio parrocchiale: via Commerciale, 167 – 34134 Trieste – tel. 040 411689

› Stradario parrocchiale (pdf)

Chiesa parrocchiale: Regina Pacis, via Commerciale, 167

Clero parrocchiale

Parroco: sac. ANTONIO BORTUZZO