SAN GEROLAMO CONFESSORE

Trieste – Chiarbola

(Decanato di S. Giacomo Apostolo)

Una cappella, in elementi prefabbricati, è stata benedetta e aperta al culto il 28.1.1962 dal vescovo Antonio Santin nel rione di Chiarbola, divenuto popoloso per l’insediamento di profughi istriani. La parrocchia, costituita dal dismembramento delle parrocchie di S. Giovanni Bosco e di S. Lorenzo, è stata canonicamente eretta il 27.12.1965 ed ha iniziato I’attività autonoma e indipendente il 4.12.1966. La nuova chiesa parrocchiale, progettata dall’arch. Bartoncini, è stata dedicata a S. Gerolamo Confessore ed è stata consacrata assieme all’altare il 12.12.1971 dallo stesso arcivescovo mons. Santin. È considerata Tempio Votivo dell’Esule. La parrocchia ha ottenuto il riconoscimento civile con D.P. dell’11.10.1983.

Ente iscritto al n. 72 del Registro delle Persone Giuridiche, pag. 75. C.F. 90030950324

Abitanti: 6.368

Ufficio parrocchiale: via Capodistria, 8 – 34145 Trieste – tel. 040 817241 – tel. Parroco 040 9896128
sito internet: www.sangerolamo.org

› Stradario parrocchiale (pdf)

Chiesa parrocchiale: S. Gerolamo Confessore e Dottore della Chiesa, via Capodistria, 8 – tel. 040 817241

Clero parrocchiale

Amministratore parrocchiale: sac. JAN LORENZ
Vicario parrocchiale: sac. FULVIO MARCHESIN

Opere parrocchiali:
Oratorio, centro giovanile: via Pola, 24 – 34145 Trieste – tel. 040 811105

Luoghi di culto:
Maria, Madre della Consolazione, presso Casa “Emmaus”