Riparare, pregando

IMG_20190613_215634.jpg

colpito al cuore il nucleo più prezioso della nostra fede nel Cristo Signore e la nostra devozione alla Vergine Maria

Festa patronale a Sant’Antonio Taumaturgo

IMG_20190613_212736.jpg

L’omelia dell’Arcivescovo alla Celebrazione eucaristica nella chiesa parrocchiale dedicata a Sant’Antonio da Padova, Dottore della Chiesa, che la pietà popolare invoca come il santo dei miracoli

Avviso

A seguito di alcune espressioni pubbliche, offensive e discriminatorie della fede cristiana, avvenute nell’ambito del Pride FVG tenutosi a Trieste alcuni giorni orsono, si celebrerà una preghiera di riparazione il 13 giugno, a partire dalle 20.30, presso il Santuario diocesano di Monte Grisa. L’Ufficio Stampa della Diocesi

Veglia di Pentecoste

veglia

“Vieni Santo Spirito e riempi il cuore dei tuoi fedeli”. La presenza dello Spirito Santo nel nostro cuore ci consente di cogliere il senso profondo della nostra umanità e della nostra altissima dignità di figli del Padre celeste. È di questo che abbiamo bisogno per condurre una vita sana e santa.

Comunicato della Fondazione Diocesana Caritas Trieste

In risposta ai post offensivi e provocatori dei locali social media (apparsi sia la scorsa che questa settimana) gravemente lesivi della reputazione della Fondazione e di quella personale del suo legale rappresentante che con toni scandalistici affermano che i migranti, varcato il confine senza averne titolo, chiamerebbero “dei taxi perché li vadano a prendere chiedendo…

Leggi tutto

Giornata mondiale di preghiera per le vocazioni

gmpv 2019

Sacerdoti, religiosi, religiose, diaconi e operatori pastorali sono chiamati a coltivare nella prassi ecclesiale relazioni autentiche, fatte di presenza, ascolto, comunicazione, amore, cura e dedizione, fino al dono della vita

Panegirico di San Giuseppe

giuseppe

La meditazione dell’Arcivescovo sulla figura di San Giuseppe offerta durante la Visita Pastorale alla Parrocchia della Beata Vergine del Rosario

270° anniversario del miracolo della lampada a Ricmanje

lampada_Ricmanje

“ Dio…si compiacque far palesi ai dì nostri e sotto ai nostri occhi le sue meraviglie o per riaccendere in noi la devozione forse languente verso un sì gran patriarca, o per illuminare le nostre menti a riconoscere in San Giuseppe un valido protettore nelle indigenze della nostra vita e ne’ pericoli delle nostre agonie”