Festa cittadina della Madonna della Salute

Lasorte Trieste 21/11/18 - S.Maria Maggiore, Madonna della Salute

La relazione spirituale con Maria, la Madre, ci consente di affrontare gli eventi quotidiani, spesso difficili e dolorosi, della nostra vita, confidando nel suo amore materno che vede e provvede. Maria ci aiuta a non temere per l’avvenire, perché il Figlio suo Gesù Cristo, che ha assunto la storia per aprirla al suo compimento trascendente, ne è l’alfa e l’omega, il principio e la fine

Dichiarazione della Curia diocesana di Trieste

La Curia Diocesana tiene ad informare che, nell’ambito del recupero della Chiesetta dei Santi Rocco e Sebastiano situata in Cavana, si era ritenuto opportuno che la pala dell’altare, con le raffigurazioni dei Santi martiri tergestini, contenesse il quadro raffigurante la Madonna Addolorata di fronte al quale pregò S.E. Mons. Antonio Santin – come risulta da…

Leggi tutto

Solennità di San Giusto martire, Patrono della Città e della Diocesi di Trieste

san giusto omelia

L’adorazione di Dio è la difesa più forte della vera libertà dell’uomo. Quando nella vita del singolo e nella società scompare lo spazio dell’adorazione, il potere non trova più alcun limite. In fin dei conti che cosa testimonia il martire? Egli testimonia il primato dell’amore e della gloria di Dio, che implica l’obbedienza alla sua Legge fino alla morte se necessario. Su questa consapevolezza poggia la Chiesa di Trieste: all’inizio della sua storia con il martirio di San Giusto, fino ai tempi contemporanei con il martirio del beato don Francesco Bonifacio,

Commemorazione dei fedeli defunti

def

Se siamo uniti a Cristo per mezzo della grazia, qualunque cosa operiamo e soffriamo sulla terra, possiamo offrirla come preghiera a favore dei fratelli e sorelle che sono passati nell’eternità. È la preghiera di suffragio il modo giusto di essere in contatto coi nostri defunti.