Festa cittadina della Madonna della Salute a Santa Maria Maggiore

Immagine

Nell’omelia dell’Arcivescovo l’invito a contemplare la Vergine Maria come l’Arca dell’Alleanza in cui è presente Cristo stesso: una presenza creativa della nostra comunione ecclesiale, poiché Egli ci attira dentro al suo atto oblativo e raggiunge il suo culmine quando concelebriamo la Santa Eucaristia

Il Signore ha chiamato a sé Madre Annunziata Contarato O.S.B., Abbadessa Emerita del Monastero di San Cipriano

san_cipriano_annunziata

Il Signore si è servito di M. Annunziata per scrivere una lunga pagina di storia del Monastero. Domenica 5 novembre, il Signore ha chiamato a sé M. Annunziata Contarato O.S.B., Abbadessa Emerita del Monastero di San Cipriano. La Santa Messa e i funerali sono stati celebrati dall’Arcivescovo mons. Crepaldi giovedì 9 novembre presso il Monastero San Cipriano a Prosecco. Riportiamo il testo dell’omelia dell’Arcivescovo e di seguito il ricordo di Madre Annunziata offerto dalle sue consorelle.

Commemorazione dei fedeli defunti

def

Se considerato nel contesto del mistero pasquale di Cristo anche il mistero della morte viene svelato: “In Cristo rifulge a noi la speranza della beata risurrezione”

Solennità di Tutti i Santi

santi

La santità che oggi celebriamo in tanti nostri fratelli e sorelle che il Signore ci ha dato come “nostri amici e modelli di vita” è l’invito a collocare la nostra esistenza nella luce delle beatitudini. Esse sono parole di vita: anche se pronunciate in un presente spesso pieno di contraddizioni, di ingiustizie e di delusioni, esse restano cariche di speranza, perché sono il cantus firmus del discepolo che ha consegnato la sua esistenza affinché Dio ne sia l’unica, vera e autentica ricchezza