settimana_santa

Celebrazioni della Settimana Santa 2021

CELEBRAZIONI DELLA SETTIMANA SANTA 2021
PRESIEDUTE DALL’ARCIVESCOVO

28 marzo
DOMENICA DELLE PALME E DELLA PASSIONE DEL SIGNORE

Alle ore 10.30, in Cattedrale, l’Arcivescovo benedirà le palme e gli ulivi e celebrerà la Santa Messa della Passione del Signore. La Celebrazione sarà trasmessa in diretta televisiva da Telequattro e dai canali radio della Rai regionale e di Radio Nuova Trieste.

Nel pomeriggio, alle ore 18.00, l’Arcivescovo presiederà in Cattedrale il canto dei Vespri.

1 aprile
GIOVEDÌ SANTO
SANTA MESSA DEL CRISMA

L’Arcivescovo, alle ore 10.15, nella Cattedrale, inizia la preghiera dell’Ora Media e alle ore 10.30, attorniato dai presbiteri che rinnoveranno le promesse sacerdotali, presiederà la concelebrazione della Santa Messa Crismale con la benedizione degli Oli sacri. Nel rispetto delle misure sanitarie anti-covid, verrà data priorità all’ingresso in cattedrale dei sacerdoti.

TRIDUO PASQUALE

«Il triduo della passione e della risurrezione del Signore risplende al vertice dell’anno liturgico, poiché l’opera della redenzione umana e della perfetta glorificazione di Dio è stata compiuta da Cristo specialmente per mezzo del mistero pasquale, con il quale, morendo, ha distrutto la nostra morte, e risorgendo, ci ha ridonato la vita». Sarà sacro anche il digiuno pasquale, da celebrarsi ovunque il venerdì santo e da protrarsi, se è possibile, anche al sabato santo, in modo da giungere così, con animo sollevato e aperto, ai gaudi della domenica di risurrezione.

1 aprile
GIOVEDÌ SANTO
SANTA MESSA «NELLA CENA DEL SIGNORE»

L’Arcivescovo, alle ore 20.05, in Cattedrale, presiederà la concelebrazione della Santa Messa. Al termine della celebrazione avrà luogo la traslazione del SS.mo Sacramento alla Cappella della reposizione. La Celebrazione sarà trasmessa in diretta televisiva da Telequattro e da Radio Nuova Trieste.

2 aprile
VENERDÌ SANTO

L’Arcivescovo, alle ore 9.00, in Cattedrale, presiederà il canto dell’Ufficio delle Letture e delle Lodi.

CELEBRAZIONE DELLA PASSIONE DEL SIGNORE

Alle ore 15.00, in Cattedrale, l’Arcivescovo presiederà la Celebrazione della Passione del Signore: Liturgia della Parola, Adorazione della Croce e Comunione eucaristica. La liturgia sarà trasmessa in diretta televisiva da Telequattro e da Radio Nuova Trieste.

VIA CRUCIS

L’Arcivescovo, alle ore 20.05, guiderà la «Via Crucis» in forma statica nella Cattedrale e, al termine, rivolgerà la sua parola ai fedeli e impartirà la Benedizione. La liturgia sarà trasmessa in diretta televisiva da Telequattro e da Radio Nuova Trieste.

3 aprile
SABATO SANTO

L’Arcivescovo, alle ore 9.00, in Cattedrale, presiederà il canto dell’Ufficio delle Letture e delle Lodi.

 

PASQUA DI RISURREZIONE DEL SIGNORE

VEGLIA PASQUALE
3 aprile

Per antichissima tradizione, questa è una notte di veglia in onore del Signore. La Veglia che in essa si celebra, dal momento che commemora la notte santa nella quale il Signore è risorto, è ritenuta «la madre di tutte le sante veglie». In essa infatti la Chiesa aspetta vegliando la risurrezione del Signore, e la celebra con i sacramenti della iniziazione cristiana.

Alle ore 19.00 l’Arcivescovo presiederà in Cattedrale la Veglia Pasquale: la Liturgia della Parola, la Liturgia Battesimale e la Liturgia Eucaristica. Alla concelebrazione sono invitati i Canonici e tutti i Presbiteri che lo desiderano. La celebrazione sarà trasmessa in diretta streaming sul canale YouTube della Parrocchia di San Giusto e in diretta radiofonica da Radio Nuova Trieste.

> Link al canale YouTube della Parrocchia di San Giusto

> Link alla diretta radiofonica di Radio Nuova Trieste

DOMENICA DI PASQUA
4 aprile

L’Arcivescovo celebrerà in Cattedrale la Santa Messa alle ore 10.30 e impartirà la Benedizione Papale. La Celebrazione sarà trasmessa in diretta televisiva da Telequattro e dai canali radio della Rai regionale e di Radio Nuova Trieste.

Alle ore 18.00 presiederà in Cattedrale il canto dei Vespri solenni.