Coldiretti

Iniziativa di solidarietà di Coldiretti e Campagna Amica

Martedì 2 febbraio l’Arcivescovo mons. Crepaldi ha ricevuto in udienza, in rappresentanza della Federazione provinciale di Trieste della Coldiretti, il Presidente Alessandro Muzina, il Direttore Ivo Bozzato e la Coordinatrice provinciale di Campagna Amica Deborah Zuliani.

È stata questa l’occasione per presentare al Vescovo l’iniziativa di solidarietà promossa della Coldiretti del Friuli Venezia Giulia attraverso la rete di Campagna Amica. Nell’ambito di un’operazione messa a punto da Coldiretti nazionale e Fondazione Campagna Amica, sono stati consegnati alla Diocesi di Trieste 19 pacchi di solidarietà, contenenti scorte alimentari destinate alle persone bisognose di aiuti in questa drammatica emergenza sanitaria ed economica.

I pacchi, di trenta chilogrammi ciascuno, contengono cibo 100% italiano: si tratta di Parmigiano reggiano, passata di pomodoro, legumi, pasta, riso, latte, agrumi, olio evo, mieli, confetture, pecorino, succo di clementine, carne in scatola, salame.

La consegna delle derrate alimentari è stata poi effettuata presso l’Emporio della Solidarietà, gestito dalla Caritas diocesana in via Chiadino, che provvederà alla distribuzione alle famiglie in stato di bisogno.

L’Emporio della Solidarietà è un Servizio della Caritas dove persone e nuclei familiari, domiciliati a Trieste, in condizioni di reale difficoltà e disagio familiare, lavorativo, economico e sociale, possono trovare un aiuto temporaneo. Ricordiamo che per usufruire di questo Servizio è possibile contattare il Centro d’Ascolto della Caritas che opera in stretto contatto con i servizi di carità parrocchiali e i Servizi sociali territoriali. Per chi si trovasse in situazione di difficoltà è attivo anche il Numero Verde Ascolto 800.629.679 (Lunedì, mercoledì: 10:00-12:00; Martedì, giovedì, venerdì: 10:00-12:00, 15:00-17:00, 19:30-21:30)